Alla scoperta dello sbiancamento dei denti professionale
2530
post-template-default,single,single-post,postid-2530,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,no_animation_on_touch,qode-title-hidden,qode_grid_1400,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.8,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive,elementor-default
sbiancamento denti

Alla scoperta dello sbiancamento dei denti professionale

Ti senti a disagio a causa del colore dei tuoi denti, che non è più lo stesso di una volta? O semplicemente vuoi donare maggiore luminosità al tuo sorriso? Il colore dei denti, come occhi e capelli, è determinato dalla genetica, ma esiste un trattamento che può far tornare a brillare il tuo sorriso: lo sbiancamento dei denti professionale, una procedura odontoiatrica che permette di migliorare il colore dei denti, rendendoli più bianchi. In questo articolo ti spieghiamo come funziona!

Come funziona lo sbiancamento dei denti professionale?

Lo sbiancamento dei denti professionale è una procedura che utilizza l’ossigeno per rendere i denti più bianchi e ritrovare il colore e la luminosità del sorriso. 

Sbiancamento denti professionale

Le molecole di ossigeno, a contatto con il dente, disgregano le molecole dei pigmenti che creano discromie e ingialliscono i denti. 

Esistono diverse tecniche per la realizzazione dello sbiancamento dei denti professionale e, a seconda della tecnica utilizzata, vengono impiegati prodotti con diverse concentrazioni di perossido di idrogeno e carbammide.

Lo sbiancamento dei denti è doloroso?

Lo sbiancamento dei denti non è doloroso, ma potrebbe provocare un’ipersensibilità dei denti, soprattutto agli stimoli termici. Questo è un effetto collaterale momentaneo che durerà al massimo qualche giorno, per poi svanire lasciando il sorriso bello e luminoso.

Quali sono le controindicazioni dello sbiancamento dei denti?

Lo sbiancamento dei denti non ha particolari controindicazioni, ma è necessario utilizzare prodotti certificati e verificare che vi siano le condizioni per essere eseguito in modo sicuro tramite una visita dettagliata. 

Spesso si pensa che lo sbiancamento dentale possa fare male allo smalto, ma non è così: è garantito che lo smalto rimane intatto e che i denti non subiscono danni a seguito di uno sbiancamento dentale professionale, a differenza delle tecniche “fai da te” che non sono sempre rispettose dello smalto dei denti.

Quanto costa lo sbiancamento dei denti professionale?

Lo sbiancamento dei denti ha un prezzo che varia a seconda della tecnica e delle modalità che si sceglie di utilizzare, del numero delle sedute e dalla tonalità dei denti del paziente. È bene ricordare poi che lo sbiancamento dei denti non ha una durata illimitata, potrebbe quindi risultare necessario effettuare più di una seduta.

Lo sbiancamento dentale professionale è uno tra i trattamenti estetici più richiesti perchè ti permette di ritrovare la brillantezza dei denti. Per non incorrere in effetti collaterali ed essere sicuri del risultato che si otterrà, senza rovinare lo smalto dei denti, è importante affidarsi alle mani di un professionista con esperienza, che saprà valutare che le condizioni siano adeguate e il trattamento più adatto. 

Non esitare a contattarci per approfondire questo trattamento, contattaci!

Passa a trovarci in studio:

Prenota il tuo appuntamento QUI.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

×

Powered by WhatsApp Chat

× Chatta con Noi!