Quanti sono i denti da latte | Studio Dentistico Minniti Moro
1255
post-template-default,single,single-post,postid-1255,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1400,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.8,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive
Quanti sono i denti da latte

Quanti sono i denti da latte e come prendersene cura

Lo sapevi che i denti da latte si formano già nell’utero? Proprio così, appena nasciamo abbiamo in bocca una prima forma del dente. È vero però che i primi denti da latte, come sanno tutte le mamme, si fanno vedere intorno al sesto mese. Ma quanti sono effettivamente i denti da latte e come ce ne possiamo prendere cura correttamente?

Quanti sono i denti da latte?

Il numero esatto dei denti da latte è 20. Diversamente da un adulto, i denti da latte in un bambino sono meno. Come negli adulti però, si possono dividere in 4 semi arcate (due superiori e due inferiori). Incisivo centrale, incisivo laterale, canino e due molari.

In che momento iniziano a farsi vedere i denti da latte?

Alcuni studi dicono che le bambine sono più precoci nella dentizione ma in genere attorno ai 5 / 6 mesi di vita i primi denti cominciano ad uscire. L’incisivo inferiore è il primo dente da latte che di solito inizia a spuntare. Dopo poco tempo ecco spuntare anche l’altro incisivo inferiore seguito a ruota dagli incisivi superiori. Una volta che i quattro denti centrali saranno spuntati sarà quindi il momento dei molari, dei canini e dei secondi premolari. La dentizione dovrebbe essere completa attorno al terzo anno d’età.

Prendersi cura dei denti da latte è importante? Certo che lo è!

Prestare attenzione alla cura dei denti da latte è molto importante: devono essere infatti curati e visti dal dentista perché sono la base sulla quale cresceranno poi i denti permanenti. Aiutare i vostri bambini a prendersene cura è davvero fondamentale. I pediatri consigliano di programmare la prima visita odontoiatrica verso i 3 anni d’età, quando è più o meno completata la dentizione, anche se dipende dai casi. In certe situazioni infatti è importante svolgere dei controlli anche prima.

 

Un caso comune è quello dei denti da latte cariati, sui quali è possibile agire in fretta per evitare che queste si diffondano velocemente.

Quali sono i sintomi legati all’uscita dei primi denti da latte?

Non tutti i bambini soffrono durante il periodo della dentizione. Analizziamo i sintomi più frequenti.

  • Irritabilità: l’infiammazione della mucosa gengivale irritata dal dentino che spinge per arrivare in superficie porta i bambini ad essere più irritabili e nervosi.
  • Riduzione dell’appetito e la difficoltà ad alimentarsi: il dolore gengivale può aumentare durante le poppate, motivo per cui in questo periodo i piccoli possono arrivare a rifiutare il cibo o il biberon.
  • Eccessiva salivazione e irritazione della pelle del viso: in particolare la zona del mento per il costante contatto con la bava continuamente prodotta dalla bocca in questo periodo.
  • Morsi: questa è la fase in cui i lattanti iniziano a conoscere il mondo anche attraverso la bocca e a mordere qualsiasi tipo di oggetto: la pressione sulla gengiva allevia la sensazione di spinta sotto la gengiva e attenua il dolore.

Cosa fare durante il periodo della dentizione?

Purtroppo non esistono molti modi per lenire  del tutto il fastidio durante il periodo di eruzione dei primi dentini.. Offritegli  qualcosa da mordere, qualcosa di freddo, magari della frutta tenuta in frigorifero. Gelati, yogurt o biberon di acqua fredda possono dare sollievo alle gengive infiammate. Anche gli appositi anelli da dentizione possono essere un valido aiuto perché esercitano pressione sulle gengive. Alle volte, anche strofinare il proprio dito ben lavato sulle gengive può aiutare. È invece sconsigliato tamponare le gengive con alcool.

 

Comunque, durante il periodo della dentizione, curate i vostri bambini e prestate attenzione alla loro salute orale e non solo.

 

Per qualsiasi emergenza o per prenotare un appuntamento siamo disponibili a Sassari in Viale Umberto I, e ad Alghero in Via Dalerci, 3.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Chatta con Noi!