Chirurgia orale | Studio Dentistico Minniti Moro a Sassari e Alghero
624
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-624,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1400,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.8,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive,elementor-default
Con te, per il futuro del tuo sorriso

Chirurgia orale

Quando si utilizza la chirurgia orale?

La chirurgia orale si impiega in diverse branche dell’odontoiatria, consentendo anche riabilitazioni dentali complesse. Tra i diversi interventi troviamo quelli rigenerativi di osso e gengiva, le correzione degli squilibri scheletrici per il trattamento delle malocclusioni ortodontiche, le estrazione di radici o denti etc.

Implantologia Dentale - Dott. Alessandro Minniti

La chirurgia dentale si esegue nel momento in cui è necessaria l’estrazione di un dente.  Ad esempio i denti del giudizio. Non si utilizza solo per questo, ma anche per altre tipologie di trattamento. Alcuni esempi sono le asportazioni di cisti e tumori del cavo orale, rialzi di seno mascellare, innesti di osso e rigenerazione ossea attraverso l’utilizzo di membrane e biomateriali.

Per quanto riguarda l’estrazione del dente del giudizio, ciò che preoccupa la maggior parte dei pazienti non è l’estrazione del dente stesso, ma il periodo successivo all’intervento. Per evitare problemi dopo l’intervento, è meglio che il paziente mantenga un comportamento corretto. La cosa migliore da fare è seguire le indicazioni del medico. Soltanto mettendo in pratica i consigli del dentista, si velocizzano i tempi di guarigione. Inoltre si riduce al minimo il dolore post operatorio.

La chirurgia orale è davvero fondamentale anche per l’inserimento di impianti dentali. In questi casi è molto importante valutare le condizioni e le caratteristiche dell’osso alveolare. Questo per verificare che siano idonee all’intervento stesso, in modo da evitare riduzioni di volume: stiamo parlando di atrofie ossee. Tali atrofie sono causate dalla pregressa perdita dei denti o dagli effetti di una malattia parodontale. In questi casi, per poter inserire uno o più impianti dentali, risulta fondamentale aumentare prima il volume dell’osso alveolare per poter procedere poi al meglio.

Compila il modulo per maggiori informazioni

    CONTATTI

    Sede di Alghero

    Via Antonio Dalerci, 3
    07041 Alghero (SS)
    Tel: 079 980738
    Mail: info@minnitimoro.it
    Orari: dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 20:00

    Sede di Sassari

    Viale Umberto, 106
    07100 Sassari (SS)
    Tel: 079 237648
    Mail: info@minnitimoro.it
    Orari: dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 20:00
    × Chatta con Noi!